Barrette di cereali fatte in casa

           Di cosa hai bisogno per questa ricetta?

        

  • Padellina antiaderente dove mescolare gli ingredienti
  • Paletta in legno per amalgamarli

Ingredienti

  • 100 gr di cereali misti bio
  • 30 gr di riso soffiato
  • 50 gr di frutta secca tritata (nocciole, noci, anacardi…)
  • 50 g di zucchero di canna grezzo o mascobado
  • 70 gr di miele
  • Frutta disidratata a pezzetti (banana, cocco, pesca)

Procedimento

  1. Nella pentolina  fate sciogliere lo zucchero e il miele a fuoco basso e mescolate per non far attaccare lo zucchero sul fondo.
  2. Quando il composto diventa liquido, unite i cereali, il riso soffiato, il trito di frutta secca e la frutta disidratata
  3. Mescolate bene per circa 20 minuti fin quando il composto diventerà piuttosto duro, difficile da girare e inizierà a caramellare
  4. Spegnete il fornello; versate il composto in una teglia coperta di carta forno
  5. Con la paletta di legno livellate la superficie per stendere bene l’impasto,
  6. Quindi inforniamo per 10′ s 160°-180°, il composto deve appena dorarsi.
  7. Una volta dorato l’impasto, potete rimuovere l’impasto dal forno e tagliarle in mono porzioni quando è ancora caldo. A a questo punto potete incartarle singolarmente con della carta da forno e dello spago da cucina (così saranno comode da portare in ufficio o a scuola);

I tempi di conservazione delle nostre barrette fatte in casa non sono di mesi e mesi come quelle industriali (e ben venga) ma di circa 10-15giorni perchè, come potete leggere dalla ricetta e come vi racconto qui, sono il risultato di prodotti naturali così come la natura ce li offre (soprattutto se avete qualcuno di fiducia che vi fornisce dei buoni cereali integrali).

Questa è una versione a base di frutta secca,essiccata e cereali ma potete personalizzarla a piacimento magari aggiungendo qualche goccia di cioccolato fondente nell’impasto un attimo prima di spegnere il fuoco, oppure versarne un sottile strato dopo aver steso il composto sulla leccarda da forno, così da avere una barretta più golosa, oppure ancora versarlo a filo per decorare la barretta come preferite.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...